News & Eventi

Vendemmia 2017. Poco vino, ma buono

Si è conclusa da poco la vendemmia 2017 anche per Vetrère. Quest’appuntamento importantissimo per tutte le cantine è giunto, dunque, al termine e già si pensa alla prossima stagione.

In omaggio alle scorse notti estive salentine, proponiamo, come vino del mese, un delicato rosato. Il nome, Taranta evoca tutta la cultura, la magia e la tradizione del sud della Puglia ed è prodotto da uve Negroamaro e Malvasia nera, nella zona che abbraccia i territori di Monteiasi, Montemesola e le terre  limitrofe della provincia di Taranto.
 
Doppio successo per Sua maestà il Crè 2016 di Vetrère. Il Salento Bianco IGP ha infatti ricevuto due corone ovvero due premi da Vinibuoni D’Italia: uno da parte della giuria di esperti e uno da parte del pubblico.

Dalla Murgia al mar Ionio, le Cantine Vetrère raccontano un territorio. È la terra di Puglia, con i suoi profumi, i colori e la sua tradizione vinicola.
E Vetrère esprime appieno la vocazione enogastronomica di questa regione, che fa delle tradizioni la sua identità.

Sarà un’estate di musica e di divertimento, quella che ci attende, con il battesimo della prima edizione del “Cinzella Festival 2017 – suoni e immagini tra due mari”.

28 Maggio vi aspettiamo per ...

Cantine Aperte è l’evento enoturistico più importante in Italia. Dal 1993, l’ultima domenica di maggio, le cantine socie del Movimento Turismo del Vino aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati di vino. Cantine Aperte è diventato nel tempo una filosofia, uno stile di viaggio e di scoperta dei territori del vino italiano, che vede, di anno in anno, sempre più turisti, curiosi ed enoappassionati avvicinarsi alle cantine, desiderosi di fare un’esperienza diversa dal comune. Oltre alla possibilità di assaggiare i vini e di acquistarli direttamente in azienda, è possibile entrare nelle cantine per scoprire i segreti della vinificazione e dell'affinamento. Protagonisti di Cantine Aperte sono giovani, comitive e coppie, che contribuiscono ad animare le innumerevoli iniziative di cultura gastronomica ed artistica che fioriscono attorno all’evento in tutto il Paese, su iniziativa degli stessi vignaioli.

Per avere tutte le news : https://www.facebook.com/vetrere.azienda/?ref=aymt_homepage_panel

Ian D'Agata, senior editor Vinous, direttore scientifico Vinitaly International Academy, autore di "Native Wine Grapes of Italy" e vincitore del premio Louis Roederer International Wine Awards Book of the Year,
ha selezionato per 2 degustazioni il nostro Crè, in occasione della selezione dei VITIGNI RARI D'ITALIA.
Con lui altri 80 tra giornalisti e esperti internazionali alla scoperta delle preziosissime rarità del nostro territorio.

Il Vinitaly 2017 delle Donne del Vino sarà così dedicato ai vitigni autoctoni: una scelta coraggiosa che punta sulla difesa dei vitigni italiani e particolarmente su quelli più rari e quasi estinti.
Gastrò Cibo & Caffè in collaborazione con Vetrere
presenta Radio show & food
Vi aspettiamo in via dei Molinari 2a/2b, Potenza
il 17/06/2016
NON Mancate!!!!

SETE DI VINO - MARTEDI 3 MAGGIO

Martedì 3 Maggio presso Verde MaTeMaTiCo cantina VETRERE, azienda che da 5 generazioni versa le radici del Salento, i suoi profumi, i colori e il ritmo ancestrale della terra nei calici che ci accompagneranno in un percorso ENOGASTRONOMICO dove il buon cibo incontra il buon vino.
Ospiti della serata Francesca BrunI e Fanny Trinchera.

La serata prevede menù degustazione con vini in abbinamento.
Contributo di partecipazione 30€, posti limitati, obbligo di prenotazione.
Per info 393 80 41 741

VINI IN DEGUSTAZIONE:
- Aureo (spumante brut da minutolo);
- Cre' (bianco da minutolo);
- Taranta (rosato da negroamaro e malvasia);
- Passaturo (rosso da malvasia);
- Passito (malvasia)
Vi aspettiamo!
Gentilissimi,
vi proponiamo un’altra interessante e gustosa serata di degustazione .

Gli" “incontri perigolosi” questa volta avranno come protagonisti due territori distanti 1000 mt. di altezza. Il Pollino e il Salento.

5 preparazioni con Tartufo, cinghiale, peperoni cruschi, porcini e pecorino saranno abbinati a 5 vini da negroamaro, primitivo, malvasia e minutolo

dell’azienda “in rosa” Vetrére delle sorelle Annamaria e Francesca Bruni presenti alla serata.

info e prenotazioni fino ad esaurimento disponibilità: 080.3613879 – 347.9114542 www.upepidde.it

Ciao a tutti!

Giovedi 19 Novembre Vetrere vi aspetta per una Sushi night in compagnia del Nostro UMI

al Le Grand Tabou vin et cuisine

start h. 21
Via Camillo Rosalba 47/E,
Bari

La Bottiglia - il primitivo succoso che sa di frutti scuri


il nostro Strepitoso primitivo LIVRUNI recensito a pag. 115 della sezione "dolce vita" del Venerdi di Repubblica del 09 Ottobre 2015!!!

Primitivo Puglia IGT
Uve: Primitivo.
Zona di Produzione: Monteiasi, Montemesola e zone limitrofe della provincia di Taranto.
Altimetria: 20 metri s.l.m.
Lavorazione: raccolta meccanica, selezione delle uve, pigiatura, diraspatura,
illimpidimento statico, fermentazione in tini di acciaio a temperatura controllata.
Affinamento: in acciaio per quattro mesi e in bottiglia per due.
Abbinamento ai cibi: salumi, carni alla griglia, formaggi.



Pagina 1 di 3

 

L’Azienda Agricola Vetrère, lì dove la Puglia diventa il Salento, esprime la vocazione enogastronomica di un territorio che fa delle tradizioni agricole la sua identità. Da cinque generazioni Vetrère versa le radici del Salento, i suoi profumi, i colori e il ritmo ancestrale della terra nei calici e in tutta la gamma di prodotti.

P. IVA: 03851550727

Contatti

Vetrère
SP Monteiasi-Montemesola
km 16
Taranto
74123

340.2977870
339.4231880


info@vetrere.it
amministrazione@vetrere.it
commerciale@vetrere.it
 

Seguiteci su

Iscriviti alla nostra newsletter: